Protey Temen

Atlas

Parts 1-3 2015-2017

120,00 €

Cerchiamo di capire come riunire tutto in un certo sistema. Devono esserci delle regole generali, qualcosa che funzioni come una parte dell’intero sistema. Credo di aver scoperto una relazione. Potrebbe non essere immediatamente visibile, ma cercherò di spiegarmi. No, no, non lì, dall’altra parte. Aspettate un attimo. Sto indicando un’altra cosa, cosa state guardando tutti? Sì, concordo, la forma è simile, e avete ragione, è assolutamente impossibile identificare con precisione gli oggetti raffigurati. Non c’è nessun errore, sono questi gli oggetti che volevo presentare. Precisamente. E proprio in quell’ordine. Protey Temen

ATLAS è un libro che raccoglie una selezione di disegni del periodo 2014-2016. Un sistema visivo su base astratta che mostra le relazioni tra entità instabili e intense. A volte le composizioni prendono la forma di descrizioni accurate, altre sono ‘appunti sul campo’ dal viaggio dell’immaginazione. Atlas è un libro d’artista, stampato in 120 copie firmate e numerate e fa parte della Inner School of Open Studies, progetto artistico fondato da Temen nel 2017.

  • isbn: 9788875708344
  • Tiratura: 120 copie firmate
  • Lingua: senza testo
  • Rilegatura: brossura
  • Base: 21 cm
  • Altezza: 29,7 cm
  • Prima edizione: 2020

 

L'AUTORE

Protey Temen (1984) utilizza, nel suo campo di ricerca che interessa l’arte, la grafia e il design, differenti media come il video, il disegno, i libri e le installazioni per crea astrazioni visuali atte a esplorare e rendere palesi le intersezioni tra scienza e vita quotidiana, attraverso un approccio poetico. Ha fondato e gestisce la Inner School of Open Studies, progetto artistico multidisciplinare presentato al Moscow Museum of Modern Art nel 2017. Sviluppa parallelamente una ricerca teorica che l’ha condotto a fondare diversi movimenti artistici come il Dobrotarism (2007) a il Surritualism (2014).